Foschi: “Nessun ruolo nell’acquisto di Jankovic “

Foschi: “Nessun ruolo nell’acquisto di Jankovic “

Dopo aver parlato in esclusiva ai microfoni di Mediagol, lex ds Rino Foschi ha concesso unintervista al “Corriere dello Sport”. “Palermo-Genoa mio derby personale? Beh, non proprio. Il Palermo me lo.

Commenta per primo!

Dopo aver parlato in esclusiva ai microfoni di Mediagol, lex ds Rino Foschi ha concesso unintervista al “Corriere dello Sport”. “Palermo-Genoa mio derby personale? Beh, non proprio. Il Palermo me lo sento ancora sulla pelle, al Genoa sono stato solo di passaggio – ha spiegato Foschi – forse ho fatto male ad andare. Ho collaborato per un paio di operazioni come quella di Ferrari. Jankovic è stato acquistato il pomeriggio in cui sono andato via. Sul Palermo c’è la mia mano di sicuro – ha continuato lex direttore sportivo – mi fa piacere constatare che la squadra si è ripresa. Il gruppo aveva solo bisogno di tempo, ha un grande organico. E’ vero che la Roma aveva qualche problema ma sabato è stato il Palermo a farla apparire una…Rometta. Ballardini? Lo conosco bene, è un ottimo tecnico ma non penso che con una settimana di tempo abbia risolto tutti i problemi. Anche Colantuono stava facendo un buon lavoro, diciamo che il merito della vittoria sulla Roma va diviso tra i due tecnici e che Ballardini con abilità ha messo la firma sul quadro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy