Fiorentina: le “ultime” dal ritiro viola

Fiorentina: le “ultime” dal ritiro viola

Domenica arriva il Palermo e per la Fiorentina i maggiori problemi riguardano il centrocampo. Se, infatti, i rientri di Comotto e Gamberini metteranno a posto la difesa viola, in mezzo al campo il.

Commenta per primo!

Domenica arriva il Palermo e per la Fiorentina i maggiori problemi riguardano il centrocampo. Se, infatti, i rientri di Comotto e Gamberini metteranno a posto la difesa viola, in mezzo al campo il tecnico Cesare Prandelli deve fare i conti con numerosi giocatori fuori forma. Il primo è Felipe Melo: durante la sfida in Olanda con l’Ajax ha preso un colpo e nei giorni scorsi era ancora dolorante. Domenica scorsa a Reggio Calabria ha sofferto, ma ha stretto i denti. Contro il Palermo giocherà, anche se non sarà al cento per cento. Riccardo Montolivo, invece, non ha problemi fisici, ma da qualche partita è in calo di condizione. Altra pedina in fase di recupero di forma è Kuzmanovic, che ha avuto problemi fisici e di rendimento. Da qualche tempo non è più il vero “Kuz“, quello che dava fase agonistica alla Fiorentina. Infine Jorgensen e Almiron: non giocano da molto tempo e non sono al 100%, ma sicuramente sono dei recuperi importanti perché consentono a Prandelli di avere delle alternative importanti. In particolare il danese può ricoprire tantissimi ruoli nello scacchiere viola, dalla difesa all’attacco. IL 4-3-3 – Non è sicuro, ma è verosimile che Prandelli affronti il Palermo disponendo la squadra su questo disegno tattico. Lo schieramento potrebbe vedere Comotto e Pasqual esterni difensivi, Gamberini e Dainelli centrali. A metà campo Felipe Melo, con Montolivo a sinistra e a destra Kuzmanovic e Donadel: i due sono in grande concorrenza al momento. In avanti Semioli – l’ex Chievo è uno di quelli che sta meglio ora nella Fiorentina -, Gilardino e Mutu. Approfondimenti sullargomento: Fiorentina-Palermo: le probabili formazioni Leggi l’articolo completo su Il Giornale della Toscana

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy