Fabbri: “Il mio ricordo di Zampa e quellesonero..”

Fabbri: “Il mio ricordo di Zampa e quellesonero..”

Giovan Battista Fabbri è lallenatore che ha scoperto Fabio Capello e Paolo Rossi. Ex tecnico di Spal e Vicenza. Nella sua lunga carriera Fabbri, è anche il primo dei 29 tecnici.

Commenta per primo!

Giovan Battista Fabbri è lallenatore che ha scoperto Fabio Capello e Paolo Rossi. Ex tecnico di Spal e Vicenza. Nella sua lunga carriera Fabbri, è anche il primo dei 29 tecnici esonerati da Maurizio Zamparini, che al Venezia, nella stagione 1988-1989, alle sue dipendenze ha avuto proprio il tecnico emiliano. La prima vittima del “mangia-allenatori”, che di quella esperienza ha tutto sommato un dolce ricordo, preferisce però parlare di “mancata riconferma” e non di esonero. Intervistato da Sky ha raccontato quei mesi alle dipendenze del patron friulano. “Sì, e Zamparini non mi spiegò nemmeno perché. Sarei rimasto volentieri, ma capii che voleva puntare su qualche giovane. E allora accettai serenamente quella scelta. Non abbiamo mai litigato. Facevo il mio lavoro senza alcuna interferenza della società. Andavo al campo per gli allenamenti e quando avevo modo di vederlo parlavamo del più e del meno. Il nostro rapporto è stato sempre basato sul massimo rispetto. Non avevamo punte di ruolo, ma provammo ad andare avanti lo stesso. Quando ci accorgemmo delle difficoltà fu tardi per rimediare. Ma quel campionato tutto sommato andò bene. Zamparini accettò i miei consigli. Mi diede fiducia e mi lasciò lavorare in piena autonomia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy