Di Battista: “Rosa, che talenti! Prestia-Verdun…”

Di Battista: “Rosa, che talenti! Prestia-Verdun…”

Nel Palermo del duo Beggi-Capodicasa sono tante le stelle che hanno brillato in questo scorcio di campionato, da Micai a Barberis, da Prestia a Bollino, senza dimenticare il gioiellino paraguaiano.

Commenta per primo!

Nel Palermo del duo Beggi-Capodicasa sono tante le stelle che hanno brillato in questo scorcio di campionato, da Micai a Barberis, da Prestia a Bollino, senza dimenticare il gioiellino paraguaiano Verdun, appena tesserato dopo alcuni problemi burocratici che gli hanno fatto saltare il girone di andata. Per la sfida contro il Pescara la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva il tecnico abruzzese Antonio Di Battista,, che ha commentato la forza della squadra rosa soffermandosi sui singoli. “Già ai nastri di partenza, quando ci eravamo sentiti proprio alla vigilia della gara di andata, vi avevo parlato di un Palermo da alta classifica, senz’altro per qualità come una delle migliori squadre del girone dopo le romane. A distanza di mesi non posso che confermare quanto detto: basta guardare i numeri, otto vittorie consecutive non si fanno per caso. In squadra c’è tanta qualità: hanno sistemato la difesa con l’innesto del giovane serbo (Kosnic, ndr) al fianco di una garanzia come Prestia; a centrocampo avere ragazzi come Barberis e Cristofari non è da tutti, per non parlare dei Nazionali Vassallo e Sanseverino che rispetto alla scorsa stagione in cui li avevo già affrontati con il mio Pescara sono cresciuti tantissimo. In avanti, poi, sono messi davvero bene. C’è Jara Martinez che è un giocatore affermato e già con esperienze importanti anche in prima squadra. È esploso Bollino, giovane bravo nell’uno contro uno da seguire e che segna anche molto. Hanno anche Zerbo e poi ho visto che con la Lazio hanno esordito anche gli attesi paraguaiani. In particolare so che si parla un gran bene di questo Verdun, se l’ha preso un club attento e bravo a pescare giovani talenti come quello rosanero sarà sicuramente forte ma spero non lo dimostri già a partire da domani”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy