DG CESENA: “PALERMO IN CORSA PER PAROLO”

DG CESENA: “PALERMO IN CORSA PER PAROLO”

I rapporti diplomatici tra Cesena e Palermo sono sicuramente buoni. Un’ennesima conferma si è avuta lo scorso Gennaio quando il trasferimento di Maccarone in romagna era ormai cosa fatta.

Commenta per primo!

I rapporti diplomatici tra Cesena e Palermo sono sicuramente buoni. Un’ennesima conferma si è avuta lo scorso Gennaio quando il trasferimento di Maccarone in romagna era ormai cosa fatta salvo poi saltare per il rifiuto dell’attaccante. Nell’ambito di quella operazione i due club avevano gettato le basi per la comproprietà del cartellino di Marco Parolo, centrocampista bianconero rivelazione del campionato entrato recentemente nel giro della nazionale. Sfumato l’affare Big Mac, il capitolo Parolo si è un po’congelato e sul centrocampista del Cesena sono piombate decise Inter e Fiorentina. Il direttore generale del Cesena Luca Mancini, intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, non chiude le porte ad un eventuale trasferimento del centrocampista classe ’85 in maglia rosanero. “Se il Palermo è ancora in corsa per acquistare Parolo nonostante il forte interessamento delle big? Certamente, il Palermo è una squadra di un livello superiore al nostro come dimensioni ed obiettivi anche quindi può essere una piazza ideale per proseguire il processo di valorizzazione del ragazzo. Parolo, che ha anche esordito in nazionale, è una scommessa importante fatta in serie C da parte nostra che direi è stata sicuramente vinta. Il giocatore si è reso protagonista di un’ esplosione importante, ha ancora ampi margini di miglioramento e si può consolidare in una realtà come la vostra ad alti livelli giocando magari anche in Europa. Palermo può essere un modello di riferimento per il Cesena come società, ma anche per il singolo giocatore per una sua crescita professionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy