COSMI:”ECCO COSA PRETENDO, C.ITALIA..”

COSMI:”ECCO COSA PRETENDO, C.ITALIA..”

“Io credo che non solo io, ma tutti hanno visto l’interpretazione importante della squadra che voleva uscire da questa situazione difficile, ha messo in campo quelle cose che ci vogliono in questi.

Commenta per primo!

“Io credo che non solo io, ma tutti hanno visto l’interpretazione importante della squadra che voleva uscire da questa situazione difficile, ha messo in campo quelle cose che ci vogliono in questi casi, come: tanta personalità e rabbia. Io ho aggiunto la parola ferocia che spesso ti porta a vincere i contrasti in favore, e che risultano decisivi nel conteto della gara. Questa è una squadra – prosegue Cosmi in mix zone – che doveva necessariamente fare risultato, si era smarrita sotto l’aspetto nervoso, era diventata troppo fragile ma non nell’aspetto difensivo ma nel modo di interpretare la gara”. A dichiararlo è stato il tecnico Serse Cosmi, che poi ha aggiunto in mix zone: “Io l’avevo visto giocare diverse volte con Rossi e in quelle mie gare avevo visto cose completamente diverse, oggi la squadra ha messo in campo dei valori senza questi valori i discorsi di moduli non avevano senso. Ora parlare obiettivi è presto. L’obiettivo vero era quello di fare una partita e anche un risultato come oggi, subito dopo proporne altri per conseguire una giusta striscia. Secondo me – conclude il tecnico – è presuntuoso e potrebbe dare l’idea di aver risolto tutti i problemi ora abbiamo capito che questa è la strada giusta per poter fare un finale di stagione importante e non dignitoso che significherebbe vivacchiare. Invece dobbiamo fare piu punti possibili, e poi c’è un’altra competizione importantissima da giocare al massimo che è la coppa Italia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy