Colucci: “Mai stato così in fondo, c’è da lottare”

Colucci: “Mai stato così in fondo, c’è da lottare”

Intervenuto in conferenza stampa oggi a Cesena, il capitano bianconero Giuseppe Colucci ha parlato del momento che vive la squadra nella settimana che precede la sfida contro il Palermo. Ecco quanto.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa oggi a Cesena, il capitano bianconero Giuseppe Colucci ha parlato del momento che vive la squadra nella settimana che precede la sfida contro il Palermo. Ecco quanto evidenziato da Mediagol.it “Secondo me per adesso siamo in linea con quello che deve essere il nostro campionato. Abbiamo fatto vedere valori importanti anche nelle sconfitte. Sarebbe fin troppo facile vedere dei valori nelle vittorie, soprattutto in quella ad esempio di mercoledì scorso con la capolista che in quel momento era la Lazio – ha spiegato – io penso che a parte la trasferta di Udine in cui sappiamo tutti di aver sbagliato l’approccio mentale, anche a Verona, in casa con la Samp e a Firenze, abbiamo avuto un approccio importante nonostante la sconfitta. Direi che ci è mancata la cosa più importante che nel calcio che è fare gol”. Dopo 12 giornate la matricola Cesena si ritrova comunque con un bottino di 11 punti, seppur al penultimo posto in classifica. “Se sinceramente ad inizio stagione ci avrei messo la firma a ritrovarmi in questa situazione a questo punto del campionato? Io sono da tanti anni nel calcio e non sono mai stato all’ultimo o al penultimo posto. L’anno che sono retrocesso con il Verona è capitato tutto all’ultima giornata, ma così male in carriera non mi ci sono mai ritrovato – ha aggiunto Colucci – Noi siamo una squadra che dovrà lottare fino all’ultimo, lo sappiamo bene. Il Bologna adesso andrà a Napoli, noi dobbiamo fare risultati importanti a partire da domenica per cercare di non perdere il treno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy