Collina: “Agli arbitri il diritto di sbagliare”

Collina: “Agli arbitri il diritto di sbagliare”

“Si deve avere il diritto di sbagliare senza che questi errori vengano interpretati in qualche maniera”. Il designatore arbitrale Pierluigi Collina stila un bilancio dell’annata delle giacchette nere.

Commenta per primo!

“Si deve avere il diritto di sbagliare senza che questi errori vengano interpretati in qualche maniera”. Il designatore arbitrale Pierluigi Collina stila un bilancio dell’annata delle giacchette nere e rivendica la validità del lavoro svolto. “Stiamo formando una nuova classe arbitrale, ritengo che siamo sulla strada per raggiungere l’obiettivo”, dice Collina, ospite di “Radio Anch’io Lo Sport”. “Non è facile rimanere sempre sereni. Negli ultimi tempi abbiamo cercato di mantenere la tranquillità nell’ambiente. Oltretutto, la stagione non è ancora finita e i campionati quest’anno sono stati estremamente equilibrati”. Non sono mancate tensioni, polemiche e situazioni ‘estreme’. “E’ un argomento che preferirei evitare di affrontare”, dice riferendosi alla necessita’ di utilizzare una scorta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy