Ciaramitaro: “Per i palermitani è dura in rosa”

Ciaramitaro: “Per i palermitani è dura in rosa”

Maurizio Ciaramitaro, ex centrocampista rosa in forza al Trapani, ha analizzato, in esclusiva ai microfoni di Mediagol, con un pizzico di amarezza la situazione dei giocatori palermitani che hanno.

Commenta per primo!

Maurizio Ciaramitaro, ex centrocampista rosa in forza al Trapani, ha analizzato, in esclusiva ai microfoni di Mediagol, con un pizzico di amarezza la situazione dei giocatori palermitani che hanno giocato nel Palermo negli anni, constatando come, dai tempi di Arcoleo, in rosa tutti i palermitani non siano riusciti ad esprimersi a grandi livelli. “Sanseverino? Sono contento per questo ragazzo, lho visto giocare anche lanno scorso e ha delle qualità. Mi auguro – ha raccontato il neo granata ai microfoni di Mediagol – davvero gli diano la possibilità di mettersi in mostra. Gli anni parlano chiaro: per i palermitani è sempre stata molto difficile in rosanero. Non so quale sia la differenza tra Palermo e le altre città come Catania e Trapani. Lesempio lampante – ha proseguito Ciaramitaro ai microfoni di Mediagol – è anche Aronica, lanno scorso voluto a tutti i costi e questanno si ritrova in disparte. Con tutto il disparte penso che uno come Aronica o Sanseverino alla squadra potevano dare qualcosa in più. Però è sempre stato così, è dallanno di Arcoleo – ha concluso lex rosa ai microfoni di Mediagol – che non si vedono giocatori palermitani in prima squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy