CETTO: “La mia idea del calcio italiano”

CETTO: “La mia idea del calcio italiano”

Mauro Cetto, neo difensore dl Palermo rinforza un reparto che la passata stagione ha subito 63 gol in campionato, intervistato da Radio Deportes ha commentato la sua nuova esperienza in rosa..

Commenta per primo!

Mauro Cetto, neo difensore dl Palermo rinforza un reparto che la passata stagione ha subito 63 gol in campionato, intervistato da Radio Deportes ha commentato la sua nuova esperienza in rosa. Mediagol.it ha evidenziato i passaggi salienti dellintervista. “Catenaccio in Italia? In tutto il mondo si dice che l’Italia sia il miglior paese dove si difende e dove ci sono i migliori difensori. Il fatto di poter giocare lì mi permetterà di poter imparare, di accumulare esperienza e lItalia per un difensore è un obiettivo. Giocare in Italia mi permetterà di essere visto anche in Argentina, mentre nessuno segue il calcio francese. Ho 29 anni e aspiro alla nazionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy