Calcio: Amantino Mancini condannato per stupro

Calcio: Amantino Mancini condannato per stupro

Condannato a due anni e otto mesi per stupro lex giocatore di Milan, Inter e Roma Amantino Mancini che oggi gioca nelle file dellAtletico Mineiro. In tribunale è stato condannato con rito.

Commenta per primo!

Condannato a due anni e otto mesi per stupro lex giocatore di Milan, Inter e Roma Amantino Mancini che oggi gioca nelle file dellAtletico Mineiro. In tribunale è stato condannato con rito abbreviato per violenza sessuale e lesioni personali nei confronti di una giovane brasiliana conosciuta a una festa di Ronaldhinho. Lo stupro sarebbe avvenuto nella notte tra l’8 e il 9 dicembre 2010. La sentenza è stata emessa con rito abbreviato, dunque con lo sconto di un terzo della pena. Laccusa aveva infatti chiesto 3 anni e 8 mesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy