Calaiò: “Genova assomiglia alla mia Palermo”

Calaiò: “Genova assomiglia alla mia Palermo”

Il centravanti originario di Palermo e attualmente in forza al Genoa, Emanuele Calaiò, ha parlato ai microfoni del sito ufficiale del Grifone, a due giorni di distanza dalla sfida contro il.

Commenta per primo!

Il centravanti originario di Palermo e attualmente in forza al Genoa, Emanuele Calaiò, ha parlato ai microfoni del sito ufficiale del Grifone, a due giorni di distanza dalla sfida contro il Cagliari. “Ora sto bene e spero di poter dare il mio contributo, anche se l’interesse della squadra viene prima di tutto e se l’interesse è quello che giochino altri va bene così – ha spiegato l’Arciere -. Ci sta aspirare a essere protagonisti, ma anche aspettare il proprio turno. L’importante è farsi trovare pronti alla chiamata. Genova? E’ una città simile a Napoli e alla mia Palermo. Pensavo di riscontrare freddezza nella gente dai racconti che mi avevano fatto, invece ho trovato persone disponibili e aperte al dialogo. L’unico aspetto che mi dà fastidio è il traffico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy