Cairo: “Mai detto che cambierò allenatore”

Cairo: “Mai detto che cambierò allenatore”

Il presidente del Torino Urbano Cairo ci tiene precisare una cosa importante in maniera chiara: “Non ho mai detto che cambierò allenatore”. Il patron granata si è recato al Centro.

Commenta per primo!

Il presidente del Torino Urbano Cairo ci tiene precisare una cosa importante in maniera chiara: “Non ho mai detto che cambierò allenatore”. Il patron granata si è recato al Centro Sisport per stare vicino alla squadra: “Parlerò ai giocatori in maniera franca, come diceva un grande giocatore di basket Michael Jordan, le singole partite si possono vincere con il talento, ma per vincere e disputare un buon campionato ci vuole una squadra. E’ molto importante la coesione, la compattezza, la solidarietà in campo, l’amalgama la si raggiunge con il tempo, non ci sono 26 aziende, ma c’è una squadra. Le voci circolate ieri non erano messe in giro da me, non ho mai detto che avrei preso decisioni diverse e cambiato l’allenatore. Quanto fatto in passato conta specialmente se si sono fatte delle buone cose, ma non deve essere uno scudo, un salvacondotto”. Torino-Fiorentina, prossima gara di campionato, resta decisiva per il futuro di De Biasi: “E’ una partita fondamentale da giocare alla grande. De Biasi ha fatto intendere che parte della squadra non è con lui? Non so a cosa si riferisse il mister perchè tra ieri sera e stamattina non lo ho sentito, voglio sperare che tutti siano dalla parte del mister. Ricevo tanti sms dei tifosi come sempre, in questo momento non c’è indifferenza, c’è un momento difficile per l’economia e molti pensano al proprio lavoro, e magari vengono meno alla Sisport a seguire la squadra”. (DG)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy