Boscaglia: “Voglio una squadra che si emozioni”

Boscaglia: “Voglio una squadra che si emozioni”

“E’ una partita che vale comunque 3 punti, sicuramente la vittoria sarà importante per entrambe le squadre. E’ un derby a cui teniamo tutti quanti, una gara un po’ diversa dalle.

Commenta per primo!

“E’ una partita che vale comunque 3 punti, sicuramente la vittoria sarà importante per entrambe le squadre. E’ un derby a cui teniamo tutti quanti, una gara un po’ diversa dalle altre per i tifosi ma anche per noi perché abbiamo tanti palermitani in squadra e nello staff”. Sono le parole rilasciate in conferenza stampa da Roberto Boscaglia. “Le emozioni in partita sono sempre determinanti perchè il calcio è un gioco emozionale – ha aggiunto il tecnico del Trapani alla vigilia del derby contro il Palermo -. E’ una partita che sotto quest’aspetto ha qualcosa in più. Nel 99% dei casi l’emozione non fa brutti scherzi, stiamo parlando di giocatori professionisti. E comunque l’emozione può essere una motivazione in più per giocare bene. D’altra parte, senza le emozioni la nostra vita sarebbe piatta. Se togliamo l’emozione al calcio, finiremmo di giocare. Io voglio una squadra che si emozioni. Ci vuole tanta emozione, che possa suscitare in noi non solo una situazione mentale, ma anche fisica, diversa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy