Bologna: arrestato l’ex presidente Fabbretti

Bologna: arrestato l’ex presidente Fabbretti

Arresti domiciliari per l’ex presidente del Bologna Tommaso Fabbretti, che deve scontare condanne per truffa e reati fallimentari. La pena è relativa al fallimento del gruppo Urafin, che.

Commenta per primo!

Arresti domiciliari per l’ex presidente del Bologna Tommaso Fabbretti, che deve scontare condanne per truffa e reati fallimentari. La pena è relativa al fallimento del gruppo Urafin, che faceva capo all’ex presidente rossoblù e risale ai primi ’90. Fabbretti fu n.1 del Bologna dal campionato ’80-81 all’83-84. Il Bologna venne coinvolto nel calcio-scommesse, poi fini in serie B e quindi anche in C. A quel punto Fabbretti cedette la squadra e lasciò il calcio. (DG)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy