BERUATTO: “Troppo ingenui, vorrei che i miei…”

BERUATTO: “Troppo ingenui, vorrei che i miei…”

Intervistato dalla redazione di Mediagol.it dopo il ko di Roma in Coppa Italia, il tecnico della formazione Primavera del Palermo Paolo Beruatto ha parlato della prestazione dei suoi ragazzi oggi in.

Commenta per primo!

Intervistato dalla redazione di Mediagol.it dopo il ko di Roma in Coppa Italia, il tecnico della formazione Primavera del Palermo Paolo Beruatto ha parlato della prestazione dei suoi ragazzi oggi in quel di Trigoria. “Ho poco da rimproverare ai miei sotto il profilo dell’impegno e della voglia di fare ma abbiamo trovato di fronte una squadra molto forte e che gioca bene come quella allenata dal mio amico De Rossi – ha spiegato il mister dei baby rosanero – per come è andata la partita il risultato sta stretto alla Roma. Noi obiettivamente ci siamo sempre difesi e loro sono stati bravi a creare diverse palle gol e a schiacciarci. Poi purtroppo nel momento in cui abbiamo subito il primo gol, ancora una volta, abbiamo commesso tante ingenuità che potevano costarci care. Vorrei che i miei ragazzi capissero che sono gli altri che devono fare gol perché sono bravi e non dobbiamo essere noi a concedere le situazioni da rete per gli avversari e ‘apparecchiare’ i loro gol. Invece noi in questo siamo ancora molto ingenui e oggi l’abbiamo dimostrato perché il risultato poteva essere ancora più ampio e rotondo, per colpa di nostri clamorosi errori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy