Berti: “Mai visto una città come Palermo”

Berti: “Mai visto una città come Palermo”

Per presentare la sfida di domenica contro il Palermo, Radio SampdoriaNews per il programma Dale Doria ha contattato il doppio ex della gara Gianluca Berti: “La Sampdoria giocherà per.

Commenta per primo!

Per presentare la sfida di domenica contro il Palermo, Radio SampdoriaNews per il programma Dale Doria ha contattato il doppio ex della gara Gianluca Berti: “La Sampdoria giocherà per riscattare la sconfitta contro l’Inter, mentre il Palermo vorrà dare continuità alla bella prestazione contro la Roma. Sicuramente i rosanero si giocano molto domenica. Sarà una partita difficile per la Sampdoria perché il Palermo venderà cara la pelle. E’ difficile la lotta per la salvezza, ma i rosa daranno tanto tantissimo per mantenere la categoria”. Ma l’ex portiere Berti ha spiegato anche gli errori della società. “Sono stati venduti diversi giocatori importanti, talenti da far maturare, ne sono arrivati altri e da questi magari ci si aspettava qualcosa in più. Io ho un ottimo ricordo di Palermo – ha raccontato Berti dalle parole raccolte dalla redazione di Mediagol.it – e della mia esperienza in quella terra. Ho vinto un campionato in Sicilia, avevamo una grandissima squadra, un tifo incredibile, una passione e un’emozione unica. Mai vista una città come Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy