BALZARETTI: “NESSUN ALIBI, SI VA AVANTI”

BALZARETTI: “NESSUN ALIBI, SI VA AVANTI”

Federico Balzaretti, terzino rosanero tutto cuore e corsa ha parlato a “La Repubblica” del Palermo e delle ambizioni della squadra. “Contro il Chievo abbiamo giocato una buona partita che avremmo.

Commenta per primo!

Federico Balzaretti, terzino rosanero tutto cuore e corsa ha parlato a “La Repubblica” del Palermo e delle ambizioni della squadra. “Contro il Chievo abbiamo giocato una buona partita che avremmo meritato anche di vincere. Abbiamo sofferto quando cera da soffrire, dato battaglia quando cera da dare battaglia. Rigore su Pastore? Sembrava netto, ma andiamo avanti per la nostra strada. Non mi piace parlare dei rigori perché sembra come voler dare un alibi e io di alibi non ne voglio. Noi dobbiamo continuare a lavorare. Protestare è compito della società e il presidente Zamparini in questo senso è stato chiaro. La squadra – prosegue Balzaretti dalle parole raccolte da Mediagol.it – ha ormai un suo modo di giocare e ha trovato continuità. Quello che però è più importante è che questa squadra, da quasi tre anni, può contare su uno zoccolo duro di calciatori che hanno imparato a conoscersi e a stimarsi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy