Atzori:”Lo Monaco non mi ha cercato e poi Gasp..”

Atzori:”Lo Monaco non mi ha cercato e poi Gasp..”

L’ex allenatore del Catania, Gianluca Atzori, intervistato da Itasportpress.it, ha espresso il proprio parere sul momento di forma di Palermo e Catania, con i rosa ha giocato titolare nella difesa di.

Commenta per primo!

L’ex allenatore del Catania, Gianluca Atzori, intervistato da Itasportpress.it, ha espresso il proprio parere sul momento di forma di Palermo e Catania, con i rosa ha giocato titolare nella difesa di Baldini, sotto le pendici dell’Etna ha iniziato la sua carriera di tecnico. “Colgo l’occasione per dire che non c’è stato alcun contatto con il direttore. E’ una notizia infondata, messa in giro non so perché. Con Lo Monaco mi sono trovato bene e quando sono andato via da Catania, abbiamo fatto la promessa che ci saremmo rivisti un giorno, ma non è questo il momento. E poi a Palermo siede uno degli allenatori più preparati della Serie A. Catania? Sono d’accordo con Mazzarri nel definirla la squadra che mi ha sorpreso di più. Non era facile, dopo l’addio di Lo Monaco, continuare su questa strada. C’è ancora la sua ombra indelebile nella società, ma i dirigenti sono stati bravi a proseguire nel solco del dirigente e fin qui stanno facendo un lavoro egregio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy