Amelia:”Potevamo vincere noi,Miccoli-Brienza…”

Amelia:”Potevamo vincere noi,Miccoli-Brienza…”

Intervenuto ai microfoni di Radio Radio Palermo, il portiere rossonero Marco Amelia è tornato a parlare della sfida del Barbera pareggiata per 2-2. “Quando vai sotto per 2-0 al Barbera ci sta.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di Radio Radio Palermo, il portiere rossonero Marco Amelia è tornato a parlare della sfida del Barbera pareggiata per 2-2. “Quando vai sotto per 2-0 al Barbera ci sta un momento di difficoltà – ha dichiarato -. Nel primo tempo non abbiamo fatto una grande partita, al contrario del Palermo. Limportante è stata la reazione, che è arrivata dopo lo schiaffo del secondo gol. Se la partita fosse durata qualche minuto in più probabilmente avremmo anche vinto. Il rigore di Miccoli? Cè stata una lotta psicologica tra di noi perché conosco benissimo Fabrizio. Il problema è che lo ha calciato troppo bene. In occasione del gol di Brienza invece ero coperto”. E sul compagno di reparto Samir Ujkani, Amelia ha così risposto. “Sul 2-2 Ujkani non ha colpe – ha continuato -. Magari avrebbe potuto respingere il pallone con più forza, ma è difficile coordinarsi alla perfezione in certi momenti della partita. Credo che sia stato molto bravo El Shaarawy nel trovare la rete avendo una porzione di porta limitata”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy