AMAURI: “Grato al Palermo, Sirigu erede Buffon”

AMAURI: “Grato al Palermo, Sirigu erede Buffon”

Un Amauri a 360° quello che ha risposto alle domande degli utenti nella videochat di Sky.it. Lattaccante della Juventus, dopo aver accusato due infortuni che lo hanno condizionato nellultimo.

Commenta per primo!

Un Amauri a 360° quello che ha risposto alle domande degli utenti nella videochat di Sky.it. Lattaccante della Juventus, dopo aver accusato due infortuni che lo hanno condizionato nellultimo mese, vuole ritrovare continuità. “Spero di tornare a segnare già contro il Salisburgo in Europa League – ha spiegato – Però adesso voglio tornare in condizione e per fare questo devo giocare con continuità perché non sono uno leggero e quindi faccio un po più fatica”. Il presente si chiama Juve anche se Amauri non dimentica il passato: “Ringrazio il Napoli per avermi portato in Italia, ma con il Palermo ho vissuto una delle pagine più belle della mia carriera”. Il futuro potrebbe essere in Premier League: “Mai dire mai, ma se oggi avessi lopportunità direi di no”. Con Delneri il rapporto è solido e Amauri scherza: “Io lo capisco anche se parla veloce, devo dire di sì perché altrimenti non mi fa giocare”. LEuropa League incombe ma Amauri scommette: “Vinceremo noi”. Perché la Juventus è più serena: “Questanno si respira un clima più tranquillo che ha fatto bene anche a Felipe Melo e se fosse rimasto avrebbe fatto bene anche a Diego”. Lattaccante, inoltre, si è anche detto favorevole alla moviola in campo, mentre per quanto riguarda il Pallone dOro: “Sneijder è uno dei maggiori candidati, ma anche Milito escluso il Mondiale lo meriterebbe”. “Lerede di Buffon potrebbe essere Sirigu”, questa lopinione dellattaccante bianconero. Infine, un pronostico su chi sarà capocannoniere: “Chi vincerà farà trenta gol. Etoo è il favorito e Pato se non ha infortuni segnerà molto”. Amauri, per il momento, si accontenta di arrivare a venti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy