AG.PEDRO a Mediagol: “TUTTO SU ESCLUSIONE”

AG.PEDRO a Mediagol: “TUTTO SU ESCLUSIONE”

Il giovane calciatore di proprietà del Palermo João Pedro si è reso protagonista di un episodio che non è stato particolarmente gradito dalla sua attuale squadra, il.

Commenta per primo!

Il giovane calciatore di proprietà del Palermo João Pedro si è reso protagonista di un episodio che non è stato particolarmente gradito dalla sua attuale squadra, il Vitoria Guimarães, che l’ha praticamente messo fuori rosa per volontà del suo vicepresidente, Paulo Pereira. Per saperne di più la redazione di Mediagol.it ha raggiunto in esclusiva in Brasile l’agente del giocatore rosanero. “Ho appreso di questa situazione dalla stampa portoghese e dal ragazzo ma finora non sono stato contattato dalle società. Nessuna persona dall’Italia e dal Portogallo mi ha chiamato quindi non so come si evolverà il tutto – ha spiegato il procuratore di Joao Pedro – con me non ha parlato nessun dirigente del Guimarães che credo non ha neanche sentito il Palermo, perché immagino che se avessero parlato con qualche dirigente rosanero, loro mi avrebbero avvertito ma ancora non ho sentito nessuno neanche dalla Sicilia. Forse ancora ne stanno parlando tra di loro. Di sicuro c’è che nella giornata di martedì sbarcherà in Portogallo un mio collaboratore che sarebbe dovuto venire a prescindere per assistere alla partita di Europa League Porto-Spartak Mosca (in programma giovedì, ndr). Sarà l’occasione per capire da vicino cosa succede, se ci saranno problemi vedremo quale sarà la migliore soluzione da trovare, ma in questo momento ancora non lo sappiamo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy