AG.MACCARONE: “Così sceglieremo nuova squadra”

AG.MACCARONE: “Così sceglieremo nuova squadra”

Quando si muove sul mercato un attaccante dal valore e dal curriculum di Massimo Maccarone si scatena una nutrita lista di pretedenti al suo ingaggio. Genoa, Fiorentina, Sampdoria, Cesena, Brescia,.

Commenta per primo!

Quando si muove sul mercato un attaccante dal valore e dal curriculum di Massimo Maccarone si scatena una nutrita lista di pretedenti al suo ingaggio. Genoa, Fiorentina, Sampdoria, Cesena, Brescia, Bari, club di ogni dimensione ed obiettivi nella massima serie aspirano a rinforzare il loro reparto offensivo con l’arrivo di “Big Mac”. Questo il pensiero in proposito dell’agente del calciatore Paolo Fabbri, intervistato dalla redazione di Mediagol.it. “Se abbiamo preclusioni sulle dimensioni del prossimo club di Maccarone? Preclusioni non ce ne sono, anche perché noi, ad oggi, non abbiamo ricevuto nessuna telefonata da nessun tipo di società, non siamo stati interpellati né da grandi né da piccoli club, spero avvenga da lunedì in poi. E chiaro – ha spiegato il procuratore dell’attaccante ex Siena ai microfoni di Mediagol.it – che nella scelta da intraprendere verranno fatte delle valutazioni di ordine tattico, tecnico ed economico, la possibilità di giocare, lingaggio, il parco attaccanti dell’eventuale nuovo club, senza precludere alcunché. Formula del trasferimento? Se escludiamo il prestito, ipotesi che il presidente Zamparini non prende in considerazione, resta solo la cessione a titolo definitivo o in comproprietà, o magari un prestito con diritto di riscatto obbligato. Arrivederci alla prossima stagione? Noi siamo qui, senza alcun astio nei confronti del Palermo, se invece di un addio sarà un arrivederci, allora che arrivederci sia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy