AG.BOSELLI: “Ecco cosa succede il 30 giugno”

AG.BOSELLI: “Ecco cosa succede il 30 giugno”

Altro nodo da sciogliere in casa Palermo è relativo al futuro di Mauro Boselli. Il giocatore arrivato a gennaio, in prestito da Wigan, non è riuscito ad incidere nello stesso modo con.

Commenta per primo!

Altro nodo da sciogliere in casa Palermo è relativo al futuro di Mauro Boselli. Il giocatore arrivato a gennaio, in prestito da Wigan, non è riuscito ad incidere nello stesso modo con cui ha inciso nelle sue precedenti esperienze argentine. Attualmente il giocatore si trova in Argentina con la propria famiglia per risolvere alcune questioni familiari e proseguire le proprie vacanze. Il prossimo 30 giugno scadrà, ufficialmente almeno, il suo prestito con il Palermo e per quella data è stato fissato un incontro a Londra tra la dirigenza del Wigan, che detiene il cartellino, e lentourage del giocatore per definire il futuro del numero 17 rosanero che avrebbe espresso la volontà di continuare a giocare in Italia. Per parlare della trattativa di mercato la redazione di Mediagol.it ha intervistato il suo procuratore. “Cosa succede il 30 giugno? Niente, è la data ufficiale della scadenza del prestito tra il Wigan e il Palermo. Se il club italiano vorrà confermare il prestito si andrà avanti ben volentieri. in ogni caso è una decisione che va preso tra tutte le parti in causa – ha spiegato José Iribarren – se ci saranno le condizioni il rapporto proseguirà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy