AG.BALZARETTI: “Ci sperava ma non era malattia”

AG.BALZARETTI: “Ci sperava ma non era malattia”

“Se forse Balzaretti per via del rapporto con Prandelli non ci sperava quasi più? Io sono stato un uomo di calcio e so bene che ci sono cose che è meglio non affrontare con i propri.

Commenta per primo!

“Se forse Balzaretti per via del rapporto con Prandelli non ci sperava quasi più? Io sono stato un uomo di calcio e so bene che ci sono cose che è meglio non affrontare con i propri assistiti, per questo di certe cose non avevamo mai parlato. Però, io credo che un calciatore in fondo ci speri sempre, magari non ne fa una malattia, ma la speranza ci deve essere”. Lo ha dichiarato ai microfoni di Mediagol.it, Claudio Sclosa, agente di Federico Balzaretti. “Del resto lui era consapevole che stava facendo piuttosto bene e che veniva già da una precedente annata importante. Siamo contenti che sia arrivato questo premio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy