ACQUAH: “Ecco a chi mi ispiro e perché numero 94”

ACQUAH: “Ecco a chi mi ispiro e perché numero 94”

“I miei modelli? Migliaccio: è uno dei più forti nel suo ruolo. Un po’ come lo juventino Sissoko”. Così al sito ufficiale Afriyie Acquah ha rivelato i nomi dei suoi.

Commenta per primo!

“I miei modelli? Migliaccio: è uno dei più forti nel suo ruolo. Un po’ come lo juventino Sissoko”. Così al sito ufficiale Afriyie Acquah ha rivelato i nomi dei suoi giocatori preferiti. Presto in Sicilia, Acquah potrebbe essere raggiunto dalla sua famiglia: da papà Yaboah, dalla mamma Anita e dalle sorelle Jennifer e Mata. “Attendo che le piccole di casa termino le scuole e poi potrebbero farmi compagnia. Mi mancano e sono importanti per me – ha aggiunto il centrocampista ghanese – Perché ho scelto il numero 94? Per mia mamma: due anni dopo che nascessi, nel 1994, ha avuto un gravissimo incidente e si è salvata miracolosamente. È anche un modo per ringraziare Dio per l’aiuto che mi ha dato in quella occasione”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy