Acquafresca:”Carico da doppietta,tocca a Palermo”

Acquafresca:”Carico da doppietta,tocca a Palermo”

“La cosa più bella di domenica è stato incrociare lo sguardo di mio padre seduto in tribuna. Quando siamo scesi in campo non sono riuscito a vederlo tra la folla, ma dopo il primo gol.

Commenta per primo!

“La cosa più bella di domenica è stato incrociare lo sguardo di mio padre seduto in tribuna. Quando siamo scesi in campo non sono riuscito a vederlo tra la folla, ma dopo il primo gol l’ho cercato e l’ho visto, è stato quasi per magia, forse è proprio vero che nei momenti difficili vedi le persone più vicine, che ti vogliono bene. E lui era lì, mentre mia mamma è rimasta a casa a guardarmi in tv”. Robert Acquafresca ha ritrovato il sorriso dopo la doppietta di Parma che ha permesso al Cagliari di conquistare tre punti fondamentali per la salvezza e, in conferenza stampa, non nasconde tutto il suo entusiasmo. “Devo un grazie a chi mi è stato vicino, il presidente, i compagni, lo staff tecnico e la società tutta. E in modo particolare Cossu, per l’assist in occasione del secondo gol. Non sono presuntuoso, non chiedo il posto da titolare. So che c’è una bella concorrenza e che adesso non avrò mica il posto garantito, ma è giusto così. Matri e Nenè sono attaccanti validi, fa parte del calcio, spetta a noi allenarci al meglio e rispettare le decisioni del mister”. Con la doppietta di Parma, il bomber torinese di madre polacca ha chiuso il girone d’andata a quota 3 gol. Pochini, per un bomber di razza come lui. “E’ vero, qui a Cagliari avevo sempre chiuso le mie stagioni in doppia cifra, ora spero di farne tanti altri di gol. Quanti? Non mi pongo un obiettivo, sono scaramantico”. Adesso la testa è già al prossimo impegno contro i rosanero di Delio Rossi. “Ma ora voglio lasciarmi alle spalle questa bella doppietta e concentrami sul Palermo. Giochiamo in casa, davanti ai nostri tifosi, e vogliamo far bene. Siamo un bel gruppo, questo Cagliari può ancora stupire”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy