Sampdoria, Quagliarella gioisce: “Ci voleva come il pane. Finalmente posso esultare dopo un gol”

Sampdoria, Quagliarella gioisce: “Ci voleva come il pane. Finalmente posso esultare dopo un gol”

Le parole post-gara dell’attaccante blucerchiato.

Commenta per primo!

Gol, vittoria e festeggiamenti. La Sampdoria di Vincenzo Montella fa suo lo scontro salvezza con il Frosinone: 2-0 il punteggio maturato al Ferraris. Non cela gioia né soddisfazione, il bomber Fabio Quagliarella. “E’ stata una partita importantissima. Abbiamo strameritato, sofferto poco e portato a casa un gran risultato. Abbiamo fatto felici i nostri tifosi, il presidente e noi stessi. E’ una grandissima iniezione di fiducia”, spiega a fine gara.

Come il pane – Il successo permette ai blucerchiati di andare a quota 28 punti in classifica, scavalcando il Palermo. “I tre punti ci servivano come il pane. I risultati ti fanno stare meglio, adesso abbiamo altre finali”, aggiunge l’ex Toro.

SERIE A, LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Esultanza – Non era quasi più abituato a festeggiare dopo una rete. “Sì, di solito segno alle mie ex squadre e non esuolto. Quello che conta è che oggi ho segnato, ho esultato e abbiamo vinto”, conclude Quagliarella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy