Sampdoria: Mihajlovic aggredito, caso chiuso. Il tecnico della Sampdoria accetta le scuse

Sampdoria: Mihajlovic aggredito, caso chiuso. Il tecnico della Sampdoria accetta le scuse

Il 20 settembre scorso il tecnico della Sampdoria, Sinisa Mihajlovic, era stato aggredito, prima verbalmente e poi fisicamente, da un uomo ecuadoriano all’uscita dell’albergo che ospitava la sua.

Commenta per primo!

Il 20 settembre scorso il tecnico della Sampdoria, Sinisa Mihajlovic, era stato aggredito, prima verbalmente e poi fisicamente, da un uomo ecuadoriano all’uscita dell’albergo che ospitava la sua squadra nel quartiere genovese di Nervi. Pronta reazione del serbo, mezza rissa e poi denuncia nei confronti del sudamericano. Negli ultimi giorni sono arrivate le scuse dell’uomo, Luis Carlos Ortega Escobar, e oggi sia Mihajlovic che la Sampdoria le hanno accettate rinunciando al contenzioso. Denuncia ritirata e caso chiuso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy