Ferrero indagato per riciclaggio, la Sampdoria replica: “Non siamo coinvolti in alcuna inchiesta”. Il comunicato

Ferrero indagato per riciclaggio, la Sampdoria replica: “Non siamo coinvolti in alcuna inchiesta”. Il comunicato

Il numero uno del club blucerchiato sarebbe indagato dalla Procura di Roma per riciclaggio di denaro: il comunicato ufficiale diramato dalla società.

1 Commento

“In merito agli articoli apparsi nelle ultime ore sugli organi di stampa, l’U.C. Sampdoria ribadisce la sua serenità e sottolinea di non essere coinvolta in alcuna inchiesta”.

Recita così un comunicato ufficiale diramato pochi istanti dalla Sampdoria, attraverso il proprio account Facebook ufficiale. Il club blucerchiato ha voluto far chiarezza dopo le voci che riguarderebbero ancora una volta il presidente, Massimo Ferrero. Il patron sarebbe indagato dalla Procura di Roma per riciclaggio di denaro.

Secondo il noto settimanale ‘L’Espresso’, Ferrero avrebbe usato i conti correnti riconducibili alla Samp per fini personali, dirottandoli nelle casse di altre sue attività. Seguiranno sviluppi.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ippolito - 5 mesi fa

    distrazioni di capitali?…chissà perchè mi viene in mente qualcuno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy