Zamparini: “Dybala, non resterai in Italia. Al Palermo con me c’è un imprenditore russo importante”

Zamparini: “Dybala, non resterai in Italia. Al Palermo con me c’è un imprenditore russo importante”

Nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Popolo Giallorosso’ in onda su ReteSport, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, si è espresso sulla valutazione economica del suo gioiello.

Commenta per primo!

Nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Popolo Giallorosso‘ in onda su ReteSport, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, si è espresso sulla valutazione economica del suo gioiello Paulo Dybala. “Per il prezzo che ha non resterà in Italia, come i miei tre giocatori già citati precedentemente (Cavani, Pastore e Sirigu), che hanno stipendi che in Italia nessuno si può permettere – le parole del patron rosanero -. Farlo rimanere al Palermo attraverso l’ingresso degli arabi nella società rosanero? Io sono sempre in contatto per lavoro, non per il calcio, con molti imprenditori stranieri, in società con me c’è un russo molto importante. Ma hanno paura a investire da noi per il ‘sistema-Italia’ e io non posso dargli torto perché noi non siamo una società di diritto. Siamo diventati terzo mondo, spero però – conclude – che tutti si sveglino”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy