Totti: “Spalletti, certe cose dimmele in faccia. A giugno incontrerò Pallotta, decideremo il mio futuro”

Totti: “Spalletti, certe cose dimmele in faccia. A giugno incontrerò Pallotta, decideremo il mio futuro”

Le parole del capitano giallorosso.

Commenta per primo!

Intervistato dal ‘Tg1’, il capitano della Roma Francesco Totti si è detto amareggiato dalle scelte di Spalletti, subentrato più di un mese fa sulla panchina dei giallorossi. “La sua gestione per quanto mi riguarda non è stata soddisfacente. Bisogna trovare un giusto compromesso per far felici anche i tifosi – premette -. Il mio futuro? Vedremo. A giugno mi scade il contratto. Incontrerò presto Pallotta e tratteremo. La cosa che mi ha dato maggiormente fastidio? Il fatto che Spalletti certe cose le abbia dette ai giornalisti e non a tu per tu col sottoscritto”.

Leggi: Roma-Palermo: le probabili formazioni. Tutte le mosse di Iachini e le scelte di Spalletti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy