Roma, Strootman: “Totti? Un mio coetaneo. Spero di non ritirarmi prima di lui”

Roma, Strootman: “Totti? Un mio coetaneo. Spero di non ritirarmi prima di lui”

Le parole del centrocampista giallorosso.

di Mediagol28, @Mediagol

Sembra avere la mia stessa età, spero di non ritirarmi prima di lui“.

Ai microfoni di Sky Sport, il centrocampista della Roma, Kevin Strootman, ha elogiato il neo quarantenne r capitano giallorosso, Francesco Totti. “Francesco è davvero incredibile, tecnicamente è di un altro livello. Quando lui è in campo devo ammettere che sentiamo tutti più fiducia. Sembra quasi un mio coetaneo quando gioca, spero solo di non ritirarmi prima di lui – ha dichiarato -. Sfida contro l’Inter? E’ una squadra particolare, ha battuto la Juventus e poi ha pareggiato in casa e perso in Europa League, dovremo stare molto attenti alla loro reazione. Dal canto nostro abbiamo perso 8 punti in trasferta e ciò non è possibile. Ci faremo trovare pronti domenica sera“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy