Roma, Pallotta: “Champions? Crediamo alla finale, ecco cosa farò in caso di vittoria contro il Liverpool…”

Roma, Pallotta: “Champions? Crediamo alla finale, ecco cosa farò in caso di vittoria contro il Liverpool…”

Le dichiarazioni del numero uno della Roma in merito al pari ottenuto dalla sua squadra nel derby contro la Lazio e sul futuro del portiere brasiliano classe ’92

di Mediagol92

È stata una settimana dura e questa sera abbiamo avuto delle occasioni. Dobbiamo arrivare in Champions il prossimo anno“.

Così il presidente della Roma, James Pallotta, ha commentato il pari nel derby contro la Lazio, disputatosi nella giornata di ieri a quattro giorni dalla storica vittoria della compagine giallorossa contro il Barcellona“Non dobbiamo pensare solo al Liverpool ma anche alle altre partite che ci possono portare in Champions. Noi possiamo agguantare la finale di Champions, I Reds sono forti, sara’ come il derby di Boston”.

Durante l’intervista concessa ai microfoni di “Sky”, il numero uno dei giallorossi, ha parlato anche del futuro del prodigioso portiere Alisson Becker: “Ci sono zero possibilità che la Roma ceda Alisson. Quando lo abbiamo preso pensavamo che fosse un gran portiere e lo pensiamo ancora. È una cosa che non deve sorprendere, abbiamo vinto con squadre come Chelsea e Shakhtar e quando abbiamo affrontato il Barcellona sapevamo che match giocare: all’andata il risultato non ha rispecchiato quanto visto il campo, al ritorno il tecnico ha fatto dei cambiamenti tattici che li hanno sorpresi. Siamo una squadra forte che puo’ fare bene anche in Europa”.

Infine Pallotta, ha fatto una promessa in caso di vittoria della Roma contro il Liverpool: “Per la vittoria contro il Barcellona ho fatto il bagno nella fontana di piazza del popolo, ma a Roma ci sono il Colosseo e altre fontane dove possiamo sorprendervi…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy