Roma: a Palermo con il problema centrocampo, il punto. Garcia risolverà così

Roma: a Palermo con il problema centrocampo, il punto. Garcia risolverà così

In casa Roma si continua a parlare di derby, le polemiche rimbalzano da una sponda all’altra, ma Rudi Garcia ha richiamato i suoi alla concentrazione. Il pensiero è fisso sul prossimo.

Commenta per primo!

In casa Roma si continua a parlare di derby, le polemiche rimbalzano da una sponda all’altra, ma Rudi Garcia ha richiamato i suoi alla concentrazione. Il pensiero è fisso sul prossimo match, quello del “Renzo Barbera” contro il Palermo. Diverse le defezioni per i giallorossi: agli squalificati Nainggolan e De Rossi, si aggiungono, il lungodegente Castan e gli africani Gervinho e Keita (impegnati in Coppa d’Africa).

Inoltre il capitano, Francesco Totti, che ha preso un duro colpo all’altezza del costato nella sfida con la Lazio, ha iniziato la settimana con un differenziato. Idem Holebas, alle prese con una leggera contusione alla coscia dopo lo scontro in campo con De Vrij.

Altro indisponibile, Salih Uçan, il quale continua ad avere problemi muscolari che lo hanno costretto a lavorare a parte.

Il tecnico Garcia sta riflettendo su come aggiustare il centrocampo senza i due titolari del reparto: Pjanic e Strootman dovrebbero essere affiancati da Florenzi, che garantirebbe alla squadra un assetto variabile dal 4-3-3 al 4-2-3-1, ma Paredes spera di conquistarsi una maglia. Al Barbera potrebbe ritrovare spazio Destro con Iturbe e Ljajic, ma togliere Totti dalla lista degli undici titolari sembra impossibile.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy