Roma: doppia seduta anti-Austria Vienna per i giallorossi, Strootman fermo ai box

Roma: doppia seduta anti-Austria Vienna per i giallorossi, Strootman fermo ai box

Il report della doppia seduta dei giallorossi in vista del match di Europa League contro l’Austria Vienna.

Commenta per primo!

La Roma è scesa in campo quest’oggi con una doppia seduta per preparare al meglio match di Europa League contro l’Austria Vienna.

Impegno internazionale per i giallorossi prima di pensare alla gara casalinga di campionato contro il Palermo, Spalletti deve ponderare le proprie scelte per evitare guai fisici in coppa. Al mattino i giallorossi, dopo una prima parte atletica sul campo, hanno svolto un lavoro sul sul possesso palla, con Vermaelen, Mario Rui, Bruno Peres, Perotti, Nura e Strootman che hanno lavorato individualmente. L’olandese resta in forte dubbio per la gara di giovedì contro gli austriaci, si tenta di recuperarlo per la gara contro la compagine di De Zerbi.

Al pomeriggio sessione di video e lavoro tattico per Totti e compagni che successivamente si sono esercitati su situazioni sull’inferiorità e superiorità numerica, prima di giocare la partitella finale. Paredes, De Rossi e Szczesny si sono fermati a battere dei calci di rigore contro Alisson. Jesus e Nainggolan hanno lavorato in gruppo, mentre Strootman ha svolto ancora un lavoro individuale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy