Roma-Chievo Verona, Di Francesco: “Prendiamo gol troppo facilmente. Real Madrid? Ecco cosa servirà…”

Roma-Chievo Verona, Di Francesco: “Prendiamo gol troppo facilmente. Real Madrid? Ecco cosa servirà…”

Le dichiarazioni rilasciate nel post-partita dal tecnico della Roma: “Cose del genere a Madrid non dovranno accadere”

Il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, è intervenuto ai microfoni di Dazn al termine della sfida contro il Chievo Verona: 2-2 è il risultato finale maturato questo pomeriggio allo stadio Olimpico.

Diversi sono stati i temi trattati dal coach ex Sassuolo: dalla prestazione offerta dalla sua squadra, fino al 52′ in vantaggio per due gol a zero, alla sfida di Champions League in programma mercoledì sera al Bernabeu contro il Real Madrid.

“Era una partita che sembrava in controllo, siamo stati poco cattivi e concreti nell’andare a chiuderla. Prendiamo gol con troppa facilità e questo non va bene. Il difetto più grande in questi casi è quello di pensare che tutto sia già chiuso – ha dichiarato Di Francesco -. Nella fase di non possesso ho visto alcuni miglioramenti, poi magari perdi qualcosina quando c’è da offendere. Birsa è stato bravissimo sulla loro prima rete, era pressato da due nostri giocatori ma ha trovato comunque l’angolo decisivo. Cristante nota positiva di giornata? L’inserimento di Bryan aveva il compito di tenere più alta la squadra, inibendo le loro imbucate centrali”.

REAL MADRID – “Non dobbiamo perdere la nostra mentalità, anche se questi risultati rischiano di ledere le nostre convinzioni. Serve migliorare nelle due fasi, oggi avremmo dovuto segnare quattro o cinque gol per poter gestire al meglio nel finale. Cose del genere a Madrid non dovranno accadere”, ha concluso.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy