Primavera: Crotone-Frosinone 2-0, ma rossoblù commettono errore e rischiano sconfitta a tavolino

Primavera: Crotone-Frosinone 2-0, ma rossoblù commettono errore e rischiano sconfitta a tavolino

Errore grossolano della società calabrese

Commenta per primo!

Importante scontro in ottica play-off quest’oggi a Crotone tra i calabresi ed il Frosinone, valida gara per il nono turno di ritorno del campionato Primavera girone C, lo stesso dei baby rosa di Giovanni Bosi. Al “Baffa” di Cotronei il match è terminato per 2-0 per la squadra di casa, risultato che avrebbe permesso ai calabresi un importante salto in classifica, avvicinandosi agli stessi ciociari che occupano il quinto ed ultimo posto utile in ottica play-off.

La gara però avrà dei risvolti fuori dal campo per un grave errore commesso dallo staff rossoblù. Infatti tra i nomi in formazione risulta quello di Cristian Riggio, numero 5 calabrese, che però non sarebbe dovuto essere della gara a causa di una squalifica di un turno comminata dal Giudice Sportivo dopo aver, nella scorsa giornata, tenuto un comportamento provocatorio nei confronti di un calciatore avversario

Quasi certamente il Frosinone agirà con un ricorso e la decisione degli organi di competenza appare scontata, con il risultato che verrà ribaltato a favore dei ciociari con uno 0-3 a tavolino. Stando a tale decisione il Frosinone si porterebbe al terzo posto in classifica, a pari punti (39) con la Lazio, ed il Crotone scenderebbe all’ottavo posto, a meno 5 dalla zona play-off.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy