Feddal: “Vogliamo onorare la maglia in ogni partita fino a fine stagione. Vogliamo salvare il Parma. Quando ho lasciato Palermo…”

Feddal: “Vogliamo onorare la maglia in ogni partita fino a fine stagione. Vogliamo salvare il Parma. Quando ho lasciato Palermo…”

“Il nostro obiettivo è onorare la maglia in ogni partita da qui al termine, facendo prestazioni buone e ottenendo risultati positivi. Siamo stati bravi, tutti bravi. Da lunedì pensiamo.

Commenta per primo!

“Il nostro obiettivo è onorare la maglia in ogni partita da qui al termine, facendo prestazioni buone e ottenendo risultati positivi. Siamo stati bravi, tutti bravi. Da lunedì pensiamo all’Udinese. Adesso abbiamo tanti impegni ravvicinati, ma abbiamo un buon gruppo, anche con i ragazzi della Primavera che vengono con noi ad allenarsi”. Lo ha detto il difensore del Parma, Zouhair Feddal, intervistato al termine del match pareggiato a San Siro contro l’Inter. “Situazione societaria? Tutti stanno dando il massimo. I curatori stanno facendo un lavoro incredibile, da ieri anche Albertini. Proveranno loro e proviamo noi a salvare il Parma in Serie B, come merita la sua storia. Io personalmente ho ancora un contratto di due anni. Se ancora vorrà contare su di me, io lo rispetterò e starò qui – aggiunge l’ex Palermo -. A gennaio, quando ho lasciato Palermo, sono voluto tornare per dare il mio contributo pur sapendo di questa situazione. Sono tornato perché il Parma mi ha dato la possibilità di venire a giocare nel calcio italiano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy