Zauli: “De Zerbi è molto preparato, Zamparini ha fatto bene a confermarlo”

Zauli: “De Zerbi è molto preparato, Zamparini ha fatto bene a confermarlo”

L’intervista all’ex fantasista del Palermo: “Zamparini crede in questo tecnico, lo vede lavorare con cura e sa che i calciatori credono nel suo gioco”.

Commenta per primo!

L’ex fantasista del Palermo, Lamberto Zauli, è stato intervistato dal ‘Giornale di Sicilia’.

Fra i temi trattati dal classe ’71 anche la scelta da parte del patron, Maurizio Zamparini, di non esonerare il tecnico, Roberto De Zerbi, nonostante le cinque sconfitte consecutive maturate in campionato.

“Considerate le abitudini del passato, con questi numeri è sorprendente che non sia arrivato un esonero. Me ne compiaccio, perché ritengo che alla lunga la continuità dia sempre i suoi frutti e perché ritengo De Zerbi un allenatore molto preparato. Evidentemente Zamparini crede in questo tecnico, lo vede lavorare con cura e sa che i calciatori credono nel suo gioco – ha dichiarato l’ex allenatore del Teramo -. Prima di arrivare al Palermo, De Zerbi ha allenato il Foggia, che era la Juventus della Lega Pro, una squadra costruita per vincere. Imporre un certo tipo di calcio non era facile in senso assoluto, ma comunque più facile di adesso, contro avversari meno dotati di personalità e tecnica. In questa stagione non allena la Juve della serie A, quindi immagino che serva più tempo e ci siano più difficoltà. In A anche il minimo errore condiziona una gara. L’esperienza si costruisce giocando, lavorando, sperimentando, anche sbagliando. La società l’ha capito e giustamente sta proteggendo De Zerbi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy