Zamparini sbarca in città: “Ho ingaggiato un tattico per Tedino, ve lo presento. Per la A anche sua sorella…”

Zamparini sbarca in città: “Ho ingaggiato un tattico per Tedino, ve lo presento. Per la A anche sua sorella…”

Le dichiarazioni del patron friulano, arrivato questa mattina in città: “Felice per la vittoria dell’Empoli”

di Mediagol3, @Mediagol

Il patron Maurizio Zamparini è sbarcato a Palermo.

Il numero uno di viale del Fante è arrivato in Sicilia questa mattina insieme ad Adriano Bacconi, nuovo collaboratore tecnico di Bruno Tedino; una figura richiesta espressamente proprio dal tecnico del Palermo in vista delle ultime partite della regular season.

“Sono venuto qui a Palermo perché sono contento per il risultato di ieri sera, adesso noi non possiamo sbagliare le prossime cinque partite. Sono venuto qui per parlare con loro (Tedino e Valoti, ndr), di pomeriggio vedrò la squadra – ha dichiarato Zamparini ai microfoni del sito ufficiale rosanero -. Ho accontentato l’allenatore che mi ha chiesto il supporto, malgrado il costo, di un tecnico per gli assetti di gioco. Me l’ha presentato adesso, è stato anche collaboratore di Lippi e Mancini. Gli ho detto che glielo scalerò dallo stipendio (ride, ndr). In questo momento anche se dovesse portare la sorella l’accontenterei per andare in Serie A. La fiducia si vede anche da questa richiesta. Lui sa che il Palermo deve migliorare, questi aiuti tecnici ci servono. Bacconi mi ha detto quello che ha fatto, Tedino e lui si sono conosciuti in nazionale. Il curriculum è di grande livello, speriamo di andare in A e poi rimanga”.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 4 mesi fa

    Siamo sicuri che lo abbia voluto tedino?
    Già gli ha imposto preparatorie atletico e mental coach, la squadra e il mercato li fa lui..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mistero - 4 mesi fa

    Prossimi acquisti fondamentali per il Palermo: la balia per Tedino, la baby-sitter per Tedino, la colf per Tedino, la manicure e la pedicure per Tedino, sul barbiere possiamo risparmiare, un personal trainer per Tedino, una ovvero due ricetrasmittenti più potenti per la comunicazione della formazione a Tedino, uno psicologico (ma di quelli bravi) per Tedino e il suo Presidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mistero - 4 mesi fa

    Insomma un intero staff a disposizione di Tedino, chi cura la preparazione atletica, chi cura le condizioni psico-fisiche chi cura la tattica…a questo punto sorge spontanea la domanda… ma Tedino che m**kia fa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. sbt5 - 4 mesi fa

    Anziché assumere tutte queste persone che frenano stipendi alla società bastava fare una campagna acquisti decorosa ed uno staff di allenatore e preparatori di categoria diversa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Vernazza - 4 mesi fa

    Sta facendo la qualunque per rimediare e provare la promozione diretta, ma doveba pensarci prima a gennaio, e non l’ha voluto colpevolmente fare. Adesso, obiettivamente, la squadra non è in grado di vincere tutte le partite…dobbiamo pregare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Apposto siamo!Ogni volta che questo viene,la sconfitta nella prossima partita è sempre puntuale

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy