Zamparini, intervista integrale: “Stagione disgraziata, la verità su Schelotto. Bosi come Mangia, poi…”

Zamparini, intervista integrale: “Stagione disgraziata, la verità su Schelotto. Bosi come Mangia, poi…”

L’intervista per intero al patron.

15 commenti

Stagione disgraziata

Settimo cambio di guida tecnica: una stagione che Zamparini non esita a definire “particolarmente disgraziata”. Il patron parla all’indomani della scelta di Schelotto di lasciare, dando modo ai rosa di scegliere Giovanni Bosi come nuovo allenatore. “Stiamo vivendo un campionato particolarmente disgraziato, che Dio ce la mandi buona – spiega il patron al ‘Giornale di Sicilia’ –. A proposito del mancato tesseramento di Barros Schelotto, ci sono certi aspetti che non abbiamo approfondito come dovevamo, ma quando ci siamo resi conto che c’erano problemi, tutte le componenti del club si sono attivate per risolverli. Ad esempio i suoi procuratori ci avevano assicurato che era in possesso del passaporto comunitario, ma non era così e grazie a noi Schelotto sta ottenendo la cittadinanza italiana. Quanto al riconoscimento dello status di allenatore, probabilmente i suoi sponsor pensavano che in Italia funzionasse come in Spagna, dove le regole Uefa sono recepite diversamente e anche tre anni in panchina in Sud America sono sufficienti in un modo o nell’altro per allenare”.

Leggi anche: Statistiche: 5 mister non fanno 1 Iachini. Beppe batte tutti gli allenatori del Palermo messi insieme

Maurizio Zamparini e Davor Curkovic presso il ritiro di Bad Kleinkirchheim a luglio 2015
Maurizio Zamparini e Davor Curkovic presso il ritiro di Bad Kleinkirchheim a luglio 2015

15 commenti

15 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pippo1962 - 1 anno fa

    disgraziati siamo noi tifosi di questa splendida citta’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nick - 1 anno fa

    Non oso immaginare la prossima senza vasquez Lazaar sorrentino e gonzales
    Roba che faremo impallidire il Frosinone visto che ormai incassa solo
    I soldi di dybala e belotti passare in cavalleria dai 12 per araujo ai 2 per balogh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Pietro_312 - 1 anno fa

    Bastava , prima di assumere Schelotto, porre il quesito all’UEFA con un semplice Fax si sarebbe evitato tutto questo “casino” non penso che ci sarebbe voluto un “genio”!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nick - 1 anno fa

      Già
      Ma pare parliamo di dilettanti allo sbaraglio
      Ormai il Palermo più che per le vicende sportive si segnala per il cabaret

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ronemax - 1 anno fa

      Un genio no, ma forse un fax si…. ma perchè , esistono ancora i fax ???? mi che siamo arretrati..
      (ovviamente scherzo)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pierop - 1 anno fa

    Ragazzi stiamo calmi. Tanto il prossimo anno senza Sorrentino e senza Vazquez raggiungeremo il 20mo posto in classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ippolito - 1 anno fa

    se non fossi il proprietario e dico proprietario e non presidente dell’u.s calcio palermo, potresti fare benissimo il cabarettista…il problema caro zampa e che l’opinione che hanno di te giornalisti e l’establishment calcistico si riflette negativamente su palermo città e sui suoi tifosi..noi che non possiamo farci nulla se non lamentarci delle cose folli che riesci a mettere su…ravvediti e se non puoi farlo vendi la società ..non è possibile che non ci siano imprenditori oltre te che non vogliano la guida della società us calcio palermo con un bacino di utenza di oltre 1 milione di sostenitori sparsi in tutto il mondo e quinta citta d’italia!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nick - 1 anno fa

      Come molti confermano(da lo Monaco a di Michele)
      Quello fa le commedie ma di vendere non ha nessuna intenzione
      Sì vede che a tenere il Palermo così gli conviene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. nick - 1 anno fa

    dopo aver distrutto la dirigenza per circondarsi di yes men ha completato l’opera con due tecnici senza esperienza in panchina
    ormai si va solo a peggiorare la finisse di vendere fumo con progetti inesistenti
    il suo interesse è solo fare smercio di giocatori e tenersi la poltrona per la visibilità,il palermo in quanto squadra non esistee

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ronemax - 1 anno fa

    Mah…. chissa chi è l’artefice di queste disgrazie…. vero zampa ?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ZAMPAVATTENE!! - 1 anno fa

    PARAPARA’, PARAPARA’, PARAPARAPAPPA’: FIURA I M…A!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ZAMPAVATTENE!! - 1 anno fa

    ZAMPARINI, HAI CINQUE ANNI DI COLPE…BASTA SCUSE!!

    ZAMPARINI VATTENE!!
    ZAMPARINI VATTENE!!
    ZAMPARINI VATTENE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ZAMPAVATTENE!! - 1 anno fa

    MA QUALE STAGIONE DISGRAZIATA…
    SONO CINQUE ANNI CHE CI PRENDETE IN GIRO
    QUESTA E’ UNA SOCIETA’ DI DILETTANTI ED INCOMPETENTI!!
    VERGOGNA!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. george - 1 anno fa

    Comunque e sempre solo ed esclusivamente chiacchiere. I fatti sono invece sin troppo chiari. Nell’estate scorsa si è approntata una squadra che si e no si sarebbe barcamenata a metà classifica in serie B. Se non ci fossero state delle vittorie fortunosamente (Genova, Bologna,Chievo) chissà dove saremmo. Poi a gennaio, quando come si sperava si potevano portare dei correttivi, si è pensato bene di indebolire ulteriormente l’organico. A pensar male si fa peccato, ma spesso si indovina. Non è che tutto questo rientra in chissà quale strategia commerciale di Zamparini?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. nick - 1 anno fa

    La colpa è solo SUA
    Basta con disgrazie burocrazie e chi ne ha più ne metta
    Certe assurdità si vedono solo a Palermo e solo perché si deve improvvisare assecondando i suoi colpi di testa per fare i titoli sui giornali

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy