Zamparini (integrale): “Tifosi non meritano la B, Iachini motivi esclusione Trajkovski. Gila non segue Vazquez, Struna-Napoli…”

Zamparini (integrale): “Tifosi non meritano la B, Iachini motivi esclusione Trajkovski. Gila non segue Vazquez, Struna-Napoli…”

L’intervista in versione integrale al presidente dei rosanero.

7 commenti

L’intervista

Dieci giornate alla conclusione del campionato. Zamparini è preoccupato. “Non voglio vedere finire il Palermo in Serie B. Non lo merita la società e, soprattutto, non lo merita la tifoseria“, le parole del patron al ‘Giornale di Sicilia‘. Il numero uno del club di viale del Fante si rivolge al suo tecnico. “Serve una svolta, Iachini si ravveda e cambi un assetto che non funziona. C’è un atteggiamento rinunciatario e perdente – prosegue -. Non scendiamo in campo col 3-5-2, ma col 5-3-2, e se continuiamo così perderemo anche col Napoli, che ci farà altri tre gol. Il mio allenatore dovrebbe cambiare qualcosa a livello tattico”.

US Citta di Palermo v US Avellino - TIM Cup

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio - 11 mesi fa

    Dichiarazioni ridicole come quasi tutti i suoi acquisti inutili che definisce talentuosi mi viene da ridere molti dei suoi giovani non sono buoni neanche per la B ha comminato un disastro ormai irreparabile dando la colpa a tutti ma l’unico colpevole è lui il nostro EX presidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. corriesuda - 11 mesi fa

    Ne con Zamparini ne con Iachini, analfabeta del calcio! ma come crede di fare gioco offensivo? col 352??? ??? testardo e cocciuto e pure orbo!!! con alle spalle un presidente ormai in delirio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. leonida - 11 mesi fa

      Condivido

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giano - 11 mesi fa

    Mi pare che l’analisi di Zamparini sia perfetta: il Palermo è in zona retrocessione per colpa di Iachini (troppo difensivista), dei giocatori (con la testa altrove) e un pò anche dei tifosi che lo contestano.
    A questa punto basterebbe semplicemente cambiare l’allenatore, non piazzare i giocatori al Milan, al Napoli o alla Juve, non trovare ogni giorno un acquirente (cinese, russo o americano) e fornire ai tifosi notizie concrete sul futuro della società.
    Credo che qualsiasi presidente mediocre sia capace di fare queste semplici cose. Figurarsi uno come lui che ancora quest’anno non ha sbagliato niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. joerosanero - 11 mesi fa

      ti sei scolato una damigiana di grappa insieme a zamparini.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ermanno - 11 mesi fa

    Smettila… “Presidente” (secondo me non sei un presidente)……. Parla di donne viaggi, motori, debito pubblico, ma lascia stare il palermo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. chibbarofabrizi_748 - 11 mesi fa

    Perché esclusione di Trajkovski? Ma perché è un giocatore di calcio? Per me no. Lo stesso dovrebbe fare per Chochev altra cosa inutile e poi è lei che deve starsene a casa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy