Zamparini (integrale): “Iachini un deficiente, perché c***o devo stare zitto?! Arriveremo a +7 sul Frosinone”

Zamparini (integrale): “Iachini un deficiente, perché c***o devo stare zitto?! Arriveremo a +7 sul Frosinone”

L’intervista al presidente del Palermo dopo le dimissioni di Iachini

7 commenti

L’intervista

Una giornata surreale. Dopo circa due mesi sulla panchina del Palermo tornerà Davide Ballardini. Beppe Iachini ha rassegnato le sue dimissioni e ha già salutato quella che è divenuta la sua ex squadra. “Non so perché si è incazzato, motivi suoi“, ha detto di lui Zamparini -. “Ora se ne vuole andare, stiamo cercando di fermarlo insieme ai giocatori. È un anno così, Schelotto è andato al Boca, lui andrà via. Mancano solo le me mie dimissioni e abbiamo finito”.

GUARDA: VIDEO, Iachini va via dal campo. I tifosi: “Così ci porti in B, Zamparini vuole questo”

US Citta di Palermo Training Session

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Saso - 1 anno fa

    Se avessi semplicemente voluto parlare non credo che iachini avrebbe rifiutato , ma dimentichi un particolare : lo hai preso a parole !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. PASTORETRICOLORE - 1 anno fa

    Io non credo che nella storia del calcio professionistico sia mai successo un delirio del genere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Allenatore - 1 anno fa

    Zamparini ha le sue colpe ,ma dice anche la verità che la squadra non ha gioco e che Iachini deve impostarla diversamente, scusate ma perché un presidente non deve parlare di ciò che vede, parliamo noi qyando le cise non sono tanto evidenti pensate lui che è il presidente . Onestamente se riflettiamo a chi piace il gioco ed il modulo di Iachini ,a me proprio no anche da prima .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Noncisicrede - 1 anno fa

    Picció io non ce la faccio più, mi sta facendo bestemmiare come un dannato ‘sto “presidente”.

    Mi vergogno profondamente, Palermo non è Zamparini.

    Basta dargli spazio, basta sentirci dire boiate!

    E badate bene, la diretta conseguenza a ciò che sto dicendo non è la “violenza” promossa e intimata oggi da non si sa chi fuori dal Tenente Onorato.

    Facciamo schifo e a prescindere meritiamo la B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. franco44 - 1 anno fa

    Che l’intercalare di Zamparini fosse denso di sconcezze che magari, secondo lui, danno più forza al suo dire, lo sapevo visto il personaggio che ho avuto occasione di sentire in alcune trasmissioni, ma mi meraviglio degli organi di informazione che non lo censurano pubblicamente facendogli anche notare che si può essere in disaccordo con qualcuno anche senza sproloqui verbali e, soprattutto, rispettando la dignità dell’uomo che ha la sfortuna di essere un suo dipendente (anche se molto ben pagato) che non la pensa come lui su determinate cose. Si badi bene, io non sono un bacchettone, ma la lingua italiana è piena di tali e tante parole acconce che non mi sembra necessario arrivare alla denigrazione umana con parole dense di volgarità. Si può dire la medesima cosa con altri sostantivi. Ma questo comportamento la dice lunga sulla cultura del personaggio in essere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. corriesuda - 1 anno fa

    Presidente indifendibile, e lo scrivo da anni!!! Ma iachini ha un modo di giocare pietoso, e fa pure il permaloso… Società, giocatori, allenatori senza dignità, un si sarba nuddu!!! Perchè diciamolo chiaro, tutti sti giocatorini, pronti a fare il salto di qualità, fottendosene di lottare per questa maglia!!! indegni pure loro!!! Naturalmente tutto viene a scendere e solo una societa mercatino produce questi atteggiamenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. DarioPa - 1 anno fa

    Oh ma diciamo vero?? Ma basta ora perché non se ne va lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy