Zamparini: “Il Palermo stava fallendo, non rivedrò più i miei 100milioni di euro”

Zamparini: “Il Palermo stava fallendo, non rivedrò più i miei 100milioni di euro”

Parla il presidente.

2 commenti

In una lettera di risposta a un tifoso del Palermo, il presidente rosanero, Maurizio Zamparini, ha ribadito alcuni concetti relativi al bilancio della sua società (qui l’ultimo esercizio). “Quando sono arrivato a Palermo c’era una società piena di debiti, sull’orlo del fallimento. Da allora, per passione e amore per il calcio, io ho dovuto mettere ogni anno dei fondi per coprire le perdite di gestione: sino ad oggi 100.000.000 €, soldi che non rivedrò più. Cedere quest’anno Dybala ha permesso di coprire un passivo di bilancio di 35.000.000 € che non avrei più potuto coprire, cosi come negli anni passati Barzagli, Amauri, Cavani, Pastore, Hernandez, giocatori che ho scoperto e acquistato e che con la loro vendita hanno permesso di coprire i disavanzi di bilancio”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ZAMPAVATTENE!! - 1 anno fa

    COMMOVENTE…MEGLIO DI LIBRO CUORE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gabriele Di Tusa - 1 anno fa

    veramente è per un’altro fatto che ha perso 600 mln di €!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy