Zamparini: “Iachini? Credetemi, Beppe era cambiato ultimamente. Avevo paura”

Zamparini: “Iachini? Credetemi, Beppe era cambiato ultimamente. Avevo paura”

Il patron friulano torna sull’esonero del tecnico di Ascoli Piceno

Commenta per primo!

“Nell’ultimo periodo con Iachini non c’era feeling. Alla fine è cambiato Iachini, non io, credo per motivi personali”. Spiega così l’esonero del tecnico marchigiano, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervenuto ai microfoni del ‘Gr Parlamento’. “La squadra si era ingrigita e non aveva reazione, se avessimo perso 4-1 col Chievo sarebbe stato giusto – ha aggiunto il patron friulano -. Perché ho cambiato allenatore? Perché avevo paura, la squadra non esprimeva un gioco e non c’era sintonia tra società e tecnico. Per il bene del club ho deciso, spero di aver indovinato la scelta”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy