Zamparini: “Ho scritto un sms a Iachini, ero incazzato dopo Napoli-Palermo”

Zamparini: “Ho scritto un sms a Iachini, ero incazzato dopo Napoli-Palermo”

Le parole del patron

3 commenti

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, si è espresso in merito al match perso al San Paolo. “Il Napoli è forte: ho scritto a Iachini che però non voglio subire iniziative degli avversari. Ero incazzato. Sono molto preoccupato del pensiero del mio allenatore. Il Sassuolo non sarebbe stato cosi remissivo come noi. Iachini non è a rischio. Ma vorrei ragionasse come Sarri, con mentalità vincente“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. corriesuda - 1 anno fa

    stanchi di tutti e due, e pure del principe carlo alias gerolin…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Louie15 - 1 anno fa

    Vorrei capire con quale “mentalità” si possano affrontare squadre come il Napoli se in rosa hai 20 giocatori buoni per la Serie C.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabio Contissa - 1 anno fa

    tu vuoi che Iachini ragioni come Sarri,mentre noi tifosi del Palermo vorremmo che tu ragionassi come De Laurentiis, con mentalità vincente e non con la mentalità di chi ad ottobre da Vazquez già per venduto a fine anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy