Zamparini: “Giancarlo Gonzalez? È una vergogna. Alle Nazionali diamo i giocatori sani, e ritornano malconci”

Zamparini: “Giancarlo Gonzalez? È una vergogna. Alle Nazionali diamo i giocatori sani, e ritornano malconci”

Commenta per primo!

C’è spazio anche per parlare del momento poco positivo trascorso da Giancarlo Gonzalez, durante un’intervista rilasciata dal presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, a ‘la Repubblica‘. “Gonzalez non è un giocatore al quale devo tirare le orecchie. Hanno tutti alti e bassi. Lui è in un momento sfortunato che è cominciato con il Carpi. Ho grande fiducia nei confronti del Pipo – ha detto -. Adesso lo perderemo ancora per due amichevoli con la Costa Rica. Purtroppo mandiamo i giocatori a disputare delle amichevoli e ci tornano scassati. È una vergogna. Le amichevoli servono solo a incassare dei soldi e spero che la caduta della Fifa serva anche a far finire questa vergogna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy