Zamparini: “Contro il Foggia sconfitta bruttissima, non da squadra che vuole andare in A. Mi preoccupa…”

Zamparini: “Contro il Foggia sconfitta bruttissima, non da squadra che vuole andare in A. Mi preoccupa…”

Le parole del patron rosanero, Maurizio Zamparini, a seguito della brutta sconfitta subita in casa contro il Foggia nella serata di ieri…

di Mediagol97

La parola a Maurizio Zamparini.

Il patron del club rosanero, intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del Palermo, ha commentato così la brutta sconfitta (seppur di misura con il risultato di 1 rete a 2) rimediata ieri in casa contro il Foggia dai ragazzi di mister Bruno Tedino: “Contro il Foggia una bruttissima sconfitta purtroppo, anche perché una squadra che vuole andare in Serie A non può essere a un quarto d’ora dalla fine in vantaggio e poi perdere la partita. Abbiamo perso la bussola, e questo non è da grande squadra. Vetta classifica distante di soli tre punti? Si, non mi preoccupa questo aspetto, mi preoccupa la condizione psico-fisica della squadra che, dal rientro delle ferie di Natale, ancora non si è ripresa. Non è più la squadra che abbiamo lasciato prima di Natale. Io sarò con la squadra oggi o domani, 3 o 4 ore, per fare il punto della situazione e per vedere di ritrovare il bandolo della matassa che abbiamo perso“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio - 3 mesi fa

    Tutto merito del tuo egoismo e dell’ennesimo errore di valutazione della squadra addirittura indebolita nel mercato invernale invece di rinforzare centrocampo e attacco e lasciare la difesa com’era fatto tutto il contrario squadra non attrezzata per promozione diretta lo dico da inizio campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy