Zamparini ammette: “Avevo già chiamato Iachini dopo gara contro Fiorentina. Lui lo sa, io non voglio fare l’allenatore”

Zamparini ammette: “Avevo già chiamato Iachini dopo gara contro Fiorentina. Lui lo sa, io non voglio fare l’allenatore”

Le parole del patron friulano.

2 commenti

“Con Iachini c’è un completo accordo”. Lo ha detto Maurizio Zamparini, intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del Palermo Calcio. Il numero uno di viale del Fante, arrivato oggi in città, ha parlato del sul rapporto con Beppe Iachini. “Io non faccio l’allenatore, né voglio farlo. Conosco però bene il calcio ed esprimo i miei giudizi. Quando, ad esempio, lui subentrò a Gattuso in B, voleva giocare col 4-4-2, ma io gli ho dato questo consiglio: ‘usa il 3-5-2 perché in B è questo il modulo che funziona’ – ha dichiarato Zamparini -. Adesso ho richiamato Iachini perché con lui ho il 99% delle possibilità di salvarmi. Vi do uno scoop. Io l’avevo già chiamato dopo il match contro il Fiorentina, ma non aveva mostrato questo spirito di oggi”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filippo Abel Pandolfo - 1 anno fa

    Invece di starsi zitto o dare tranquillità. ..Il “grande Dittatore” non perde mai tempo x alimentare polemiche e destabilizzare l ambiente…Boh..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vincenzo Calascibetta - 1 anno fa

    Sì infatti Struna Jaijalo giocano perché sono fuoriclasse

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy